Meditare con i Cristalli

Vorresti conoscere le proprietà delle pietre ma non fai altro che consultare libri ed elenchi per poi non ricordare nulla? Vorresti capire perchè una pietra o un cristallo ti attraggono profondamente ma non sai come fare? Ti interesserebbe sapere su quali energie vai a lavorare quando indossi un gioiello? Come lavora un cristallo su di te? Prova a meditare!

Come e perchè dovresti provare a meditare con i cristalli

Vorresti conoscere le proprietà delle pietre ma non fai altro che consultare libri ed elenchi per poi non ricordare nulla? Vorresti capire perchè una pietra o un cristallo ti attraggono profondamente ma non sai come fare? Ti interesserebbe sapere su quali energie vai a lavorare quando indossi un gioiello? Come lavora un cristallo su di te?

Se la risposta è sì e sei disposto a sperimentarti attraverso la meditazione questo articolo è pensato per te! Per passare all'azione dovrai solo dedicare pochi minuti del tuo tempo e eseguire un semplice esercizio che potrà portarti grandi insegnamenti. Avrai risposte solo tue, per le situazioni che stai affrontando al momento! Un approccio semplice che potrà accompagnarti e sostenerti finchè lo desideri.

Cosa otterrai:

L'accesso alla conoscenza dei cristalli e delle loro proprietà in modo diretto e personale. Potrai comprendere come e su quali problematiche ed energie un dato cristallo o un gioiello in pietra va a lavorare.

Questa nuova conoscenza potrà portare concreti vantaggi nella tua quotidianità, portarti ad una più profonda consapevolezza interiore, a lavorare e sorpassare blocchi e limitazioni.

Il giusto atteggiamento:

Indicazioni e messaggi arriveranno in modo differente per ognuno di noi. E' possibile ricevere immagini, colori, suoni, messaggi durante la meditazione stessa, ma è anche possibile che le risposte attese arrivino in sogno o attraverso situazioni che si verificheranno dopo la pratica. Inoltre l'energia può comunicare attraverso vibrazioni e pulsazioni nel corpo, resta in rilassato ascolto. Un atteggiamento di apertura e ricettivo è alla base di questa pratica.

E infine... perseveranza!

 Non siamo tutti uguali e non tutti abbiamo allenato nel tempo la nostra percezione, ma i risultati arriveranno sicuramente attraverso la costanza e la fiducia.

La meditazione è di per sé semplice e alla portata di tutti, non siate impazienti, lasciate andare le aspettative, al momento giusto arriveranno le giuste risposte.

Ecco la guida passo per passo:

In un luogo tranquillo, dove nessuno ti disturberà per il tempo necessario, dopo avere spento il cellulare mettiti in una posizione comoda, che non avrai necessità di cambiare per circa 20 minuti.

Non è necessario assumere la posizione “ del loto”per meditare, ma la colonna vertebrale eretta è sempre consigliata. E' possibile sedersi comodamente su una sedia. C'è chi ama meditare in posizione sdraiata, ma è più facile addormentarsi..

1. Tieni la pietra prescelta nella mano non dominante o se preferisci sul chakra del cuore o sul terzo occhio, con l'esperienza capirai quale è per te la modalità migliore.

2. Fai qualche profondo respiro rilassando la muscolatura di tutto il corpo.

3.Visualizzati ora mentre entri nella pietra, visualizza il suo interno e il suo colore tutto intorno a te e ascolta pulsare il chakra o la mano dove la pietra è appoggiata.

4. Ascolta in quali punti del corpo la pulsazione risuona, nota se lungo la linea dei chakra si evidenziano sensazioni particolari ...pulsazioni, vibrazioni, espansione.. E lì che il cristallo sta lavorando!

5. Prendi nota di tutto! Quello che per ora per te non ha senso potrebbe essere chiaro più avanti nel tempo. Ciò che invece è chiaro e comprensibile è importante e non va dimenticato. E' consigliabile tenere un diario, in seguito troverai una traccia per la compilazione.

6. Se hai deciso di proseguire con questa pratica ricorda di utilizzare una sola pietra per volta e di sperimentarla per qualche giorno. Prima di cambiare pietra concediti un paio di giorni di pausa.

7.Non sovraccaricarti di informazioni. Meglio poche e ben elaborate. 

Con il tempo e la pratica imparerei a conoscere i tuoi cristalli e capirai come lavorano per te.  Formerai il tuo database, dal quale potrai attingere per sapere come e cosa usare nel quotidiano per sostenerti e crescere.

Ecco per te un esempio di diario  pronto da stampare per  fissare la tua esperienza e monitorare i tuoi progressi. Tieni una pagina a portata di mano e compilala subito dopo avere terminato la tua meditazione per non dimenticare particolari che potrebbero rivelarsi importanti.

Ecco un modello di pagina di diario: copia, incolla, inserisci lo spazio necessario tra le voci dell'elenco e stampa... puoi cominciare!

TIPO DI PIETRA

DATA

DURATA DELLA SESSIONE

MESSAGGIO RICEVUTO

SENSAZIONI DURANTE E DOPO LA SESSIONE

STATO EMOTIVO DOPO LA SESSIONE

MESSAGGI E/O SOGNI NELLA NOTTE SUCCESSIVA

COLORA, DISEGNA, INCOLLA NELLO SPAZIO SOTTOSTANTE IMMAGINI DA RICORDARE, CHE HANNO FATTO PARTE DELL'ESPERIENZA.

Commenti

Lascia il tuo commento